BWA - Brave Women in Action - Corso per sensibilizzare gli operatori giovanili sulla necessità di trovare strumenti e modalità adatti a migliorare l’autostima e la determinazione delle donne.

Tipologia di progetto:

KA1 Mobilità per Animatori Socioeducativi del programma Erasmus+

Project n. 2022-1-IT03-KA153-YOU-000066543

Coordinatore del progetto:

Il Cassetto dei Sogni asd-aps – Modena, Italy – www.cassettodeisogni.it

Partners coinvolti:

  • ProQvi internationell förening för kvinnor och ungdomar – Ekeby, Sweden – www.proqvi.se
  • Women do business NPO – Heraklion – Creta, Grecia- www.womendobusiness.eu
  • erasmus+

    Per le candidature contattare i partner nazionali.

    Infopack Svezia (IT)

    Infopack Sweden (EN)

    Infopack Italia (IT)

    Infopack Italy (EN)

    Obiettivi specifici del corso BWA – Brave Women in Action:

    • migliorare la conoscenza di sé stessi attraverso il lavoro esperienziale delle parti maschile e femminile. 
    • aiutare a comprendere, mediante il contatto, come poter relazionarsi meglio con l’altra/o. 
    • Durante il percorso verrà declinato il concetto allargato di seduzione (persone, ambiente, manipolazione) per cui ciascun individuo può sedurre l’ambiente in un modo attivo, fattivo, intraprendente, ma anche con una modalità silenziosa e attenta, ricettiva. 
    • Attraverso esercizi ed esempi pratici verranno sperimentate le diverse parti di ciascuno con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza di come ci si comporta nel relazionarsi con gli altri.
    • Verrà affrontata la tematica del “linguaggio del corpo” che ha come obiettivo la presa di consapevolezza di cosa dice il corpo quando si trova in una relazione interpersonale: la differenza fra l’entrare in contatto in modo attivo e in modo ricettivo.
    • Ci si confronterà sull’importanza di come:
        • relazionarsi nel lavoro e nella vita sociale in caso di differenze di genere 
        • valorizzare le differenze di genere e come non subirle
    • si faranno approfondimenti con esperti sui temi della paura e della rabbia 
    • Si analizzeranno diversi modi per di prevenzione e gestione del conflitto

     

    Target group – Destinatari:

    • operatori giovanili e i volontari che lavorano o che intendono lavorare con giovani donne emarginate e/p con problem di integrazione nel mondo del Lavoro e/o nella vita sociale. 
    • Giovani donne che vogliono uscire da una situazione di disagio per poi aiutare altre donne a migliorare la propria situazione 

    Sono previste 2 mobilità:

    SVEZIA

    Quando:

    MOBILITA’ IN SVEZIA DAL 20 AL 27 APRILE 2023 (compreso viaggio)

    • 6 gg + 2 di viaggio 
    • Date da confermare tra settembre e novembre 2022

    Chi: 3 partner di Progetto che dovranno portare:

    • 5 operatori socioeducativi di età a partire dai 18 anni per le donne e 23 per gli uomini di cui:
      • 1 con esperienza nel supporto di donne che hanno vissuto esperienze difficili, 
      • 2 giovani donne che ricevono supporto dall’Associazione e che sono disponibili a condividere le proprie esperienze di vita 
      • 2 Neet con problemi socio-economici o che vivono in zone rurali.

    Dove: struttura in autogestione presso Il villaggio di Hästveda

    ITALIA

    Quando:

    MOBILITA’ IN ITALIA  DAL 21 AL 29 AGOSTO 2023 (compreso viaggio)

    7 gg + 2 di viaggio 

    Chi: 3 partner di Progetto che dovranno portare:

    • 5 operatori socioeducativi di età a partire dai 18 anni per le donne e 23 per gli uomini di cui:
      • 1 con esperienza nel supporto di donne che hanno vissuto esperienze difficili, 
      • 2 giovani donne che ricevono supporto dall’Associazione e che sono disponibili a condividere le proprie esperienze di vita 
      • 2 Neet con problemi socio-economici o che vivono in zone rurali.

    Dove: Hostel “Casa di preghiera Venerabile Diomira” – Via Abà n.6 – 4112 Fanano (MO)