S.T.I. - SPORT AS A TOOL OF INCLUSION

Tipologia di progetto:

Azione Chiave ERASMUS+-KA152-YOU Mobilità Giovanile

Project n.:  2022

 

Associazioni partecipanti:

  • Fundación También – Madrid (Spagna)
  • Il Cassetto dei Sogni asd-ets – Modena (Italia)
  • erasmus+

    Il progetto STI

    Il progetto nasce dalla consapevolezza che lo sport può essere il canale preferenziale per aumentare l’autostima e senso di appartenenza dei giovani con grave disabilità motoria. Lo sport è altresì lo strumento più importante per superare le barriere di diffidenza e costruire una società inclusiva dove le differenze tra le persone non hanno rilevanza.

    La diversità vista come occasione per crescere in un contesto di integrazione europea che coinvolge direttamente i giovani ma anche le associazioni sportive, istituzioni pubbliche e private che, grazie alle attività sportive, possono mettere in atto efficaci programmi di inclusione.

    In questo progetto giovani italiani e spagnoli si incontreranno in Italia e in Spagna per praticare insieme due sport adattati alle loro esigenze: la difesa personale ed il surf.

    Gli incontri saranno una occasione di crescita dei partecipanti ma anche per gli organizzatori (istruttori ed operatori giovanili). Alle attività potranno partecipare anche giovani normodotati (del paese ospitante) per provare un diverso modo di fare sport e comprendere le difficoltà dei coetanei, ma anche la loro forte motivazione e forza nell’affrontare le sfide della vita.

    Obiettivi del progetto S.T.I.:

    Permettere ai ragazzi con disabilità motoria di praticare attività sportive adattate favorendo l’inclusione.

    L’obiettivo generale: migliorare la qualità della vita e il benessere delle persone con disabilità sviluppando abilità personali attraverso lo sport inclusivo, la cultura e la mobilità europea.

    Obiettivi specifici

    1) Promuovere abitudini di vita sane nei giovani con disabilità
    2) Vivere esperienze di empowerment personale in un contesto di piena inclusione
    3) Creare spazi europei inclusivi
    4) Migliorare la salute mentale delle persone con disabilità attraverso attività sportive e culturali
    5) Sviluppare una rete europea di lavoro inclusivo per le persone con disabilità
    6) Promuovere l’autonomia e l’autostima delle persone con disabilità
    7) Innovare con proposte di inclusione per le persone con disabilità

    TARGET GROUP – DESTINATARI:

    Il gruppo target a cui si rivolge questo progetto è costituito da giovani con disabilità motoria

    Il progetto è articolato in 2 VISITE PRAPARATORIE – 2 MOBILITA’ GIOVANILI

    • Visite preparatorie 2 partecipanti
    • Mobilità giovanili 26 partecipanti (compresi gli accompagnatori)

    Dove:

    In Spagna i partecipanti praticheranno il surf adattato

    In Italia i partecipanti praticheranno la difesa personale adattata