I.W.I - I Want In

Gallerie fotografiche sull'inclusione

Il titolo del progetto, "Oltre le Barriere", cattura l'essenza dell'inclusione e della lotta contro le disparità. "Unione nel Gioco" riflette l'importanza del supporto reciproco e della solidarietà tra giocatori di diversi sfondi e abilità. "Forza nella Diversità" sottolinea come la diversità, sia essa di genere, culturale, economica o di abilità, possa arricchire l'esperienza sportiva e portare insieme persone provenienti da mondi diversi.

1 - Gioco di squadra ...

1 – GIOCO DI SQUADRA

Un’immagine di inclusione nel gioco di squadra durante una partita di basket, in cui un ragazzo in carrozzina si muove  all’interno del  gruppo mentre gli passano la palla, contrastata con l’immagine di esclusione in cui il ragazzo in carrozzina è immobile al centro del campo mentre i compagni corrono attorno a lui.

2 - Scacco matto ...

2 – SCACCO MATTO AL GENERE

In un contesto di gioco degli scacchi, storicamente simbolo di esclusione di genere, un’immagine di inclusione è rappresentata da tre figure sedute una accanto all’altra che fanno la stessa mossa, simbolizzando i generi femminile, maschile e non binario, contrastata con l’immagine di esclusione di una partita di scacchi giocata da due giocatori maschili, con le figure degli altri giocatori a lato sfocate e rivolte in basso. 

3 - Oltre le barriere del velo ...

3 – OLTRE LE BARRIERE DEL VELO

La religione può diventare una barriera discriminante, separando le persone. Nelle foto in bianco e nero, la presenza del velo simboleggia una possibile forma di discriminazione religiosa, con una ragazza è esclusa dal gioco, il cancello vuole essere simbolo di barriere culturali e religiose. Al contrario, nella foto inclusiva, le ragazze collaborano e giocano insieme, dimostrando che l’inclusione può superare le divisioni religiose e promuovere l’unità e l’accettazione reciproca.

4 - Passi interrotti ...

4 – PASSI INTERROTTI

Le difficoltà economiche possono rappresentare una barriera sociale; tuttavia, lo sport non è escluso come mezzo di unione. Qui viene rappresentata una bambina che, a causa delle sue difficoltà finanziarie, desidera ballare ma è costretta a rimanere in disparte mentre le sue amiche danzano. Questa immagine simboleggia le sfide che le persone affrontano a causa delle loro circostanze finanziarie. Tuttavia, nell’immagine inclusiva, la bambina è inserita e accettata nel gruppo, dimostrando che lo sport può essere un mezzo per superare le barriere economiche e promuovere l’inclusione sociale e la solidarietà.

5 - Due facce della stessa medaglia ...

5 – DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA

Affrontare la sfida della diversità economica o delle abilità, evidenziando le sue molteplici sfaccettature. Nelle immagini, questa dualità è rappresentata da due palloni: nella foto di esclusione, uno dei palloni è sgonfio mentre l’altro è gonfio, mentre nella foto inclusiva, una sola palla sgonfia è tenuta e sostenuta da due persone, simboleggiando la solidarietà e l’aiuto reciproco di fronte alle avversità.

6 - Il tocco dello sguardo ...

6 – IL TOCCO DELLO SGUARDO

Partita di pinnacolo in cui le carte passano da invisibili e lisce a tangibili. Il tema sottostante è la creazione di nuovi strumenti di inclusione. Nell’immagine di esclusione, una persona non vedente è isolata e incapace di partecipare al gioco. Nell’immagine di inclusione, si può notare il dettaglio di una carta con l’angolo superiore segnato in Braille, trasformando le carte da invisibili a tangibili per coloro che non possono vedere. 

7 - Oltre gli ostacoli ...

7 – OLTRE GLI OSTACOLI

In questo contesto che esplora l’inclusione nello sport, il tema fondamentale è che lo sport non conosce limiti di abilità. Nella rappresentazione di esclusione, una ragazza su una sedia a rotelle desidera salire sull’altalena, ma mostra espressioni di impotenza e frustrazione mentre osserva gli altri divertirsi. Tuttavia, nell’immagine di inclusione, la stessa ragazza utilizza con successo attrezzi inclusivi appositamente progettati, che le permettono di godere dell’altalena, esprimendo gioia e determinazione.

8 - La musica si fa "sentire" ...

8 – LA MUSICA SI FA “SENTIRE”

La musica, spesso un’ancora di unione tra i giovani, talvolta può portare all’isolamento. Tuttavia, grazie a metodi alternativi di condivisione e inclusione, come quello in cui una persona non udente si unisce ad altri che indossano cuffie per percepire le vibrazioni di una cassa musicale attraverso il tatto, è possibile superare tale isolamento e favorire una partecipazione piena e inclusiva.

9 - Catene rotte ...

9 – CATENE ROTTE

Le due immagini rappresentano l’evoluzione della capoeira nel tempo. Nella prima foto, le mani incatenate simboleggiano la schiavitù e l’oppressione, riflettendo l’esclusione originaria dei praticanti di capoeira. Nella seconda immagine, le mani che allargano le catene rappresentano la liberazione dalla schiavitù e la trasformazione della capoeira in un’arte di resistenza e libertà. Questo contrasto mette in evidenza la storia di resilienza e determinazione dei praticanti di capoeira, sottolineando anche l’importanza dell’inclusione, poiché la capoeira è diventata un mezzo per unire le persone, superando le barriere storiche e promuovendo l’unità e l’uguaglianza.

10 Contrasti ritmici ...

10 – CONTRASTI RITMICI

Nell’immagine dell’esclusione, vediamo una persona solitaria impegnata nella pratica della capoeira, riflettendo un senso di isolamento e separazione. Dall’altra parte, nell’immagine dell’inclusione, varie persone ballano insieme, evidenziando l’unità e l’armonia che la capoeira può ispirare. Queste due prospettive contrastanti illustrano la complessità delle dinamiche sociali e l’importanza di promuovere l’inclusione nelle nostre comunità.